Condizioni generali di acquisto

1. Obbligatorietà delle Condizioni Generali di Acquisto

Tutte le operazioni correlate a forniture e servizi per la Murexin GmbH sono effettuate in base alle seguenti Condizioni Generali di Acquisto sia per quanto riguarda le attività concrete, sia per tutte le altre. Queste condizioni di acquisto valgono come riconosciute e concordate in modo vincolante tra venditori, fornitori e Murexin GmbH. La ditta Murexin GmbH è vincolata a una deviazione da queste soltanto se espressamente approvato per iscritto. Eventuali Condizioni Generali del fornitore si applicano soltanto nel caso in cui siano state espressamente riconosciute per iscritto dalla ditta Murexin GmbH. L’accettazione di forniture o servizi e il pagamento della ditta Murexin GmbH non rappresentano un consenso. 

Le offerte per la chiusura dell’ordine devono essere effettuate esclusivamente per iscritto e, malgrado gli sforzi necessari, sono gratuite. Dopo la presentazione della sua offerta con l’esclusione della possibilità di revoca, il fornitore è vincolato ad essa almeno per 30 giorni a partire dalla presentazione dell’offerta presso il reparto acquisti. Il fornitore rinuncia espressamente all’eccezione della mancata conoscenza di circostanze determinanti. Se sussiste una relazione commerciale e in assenza di indicazioni separate al riguardo, anche gli ordini emessi verbalmente della ditta Murexin GmbH sono soggetti alle condizioni di acquisto. L’accettazione di un’offerta da parte della ditta Murexin GmbH avviene esclusivamente per iscritto (lettera, fax, email) entro la scadenza dei termini dell’offerta.
 
2. Conferma dell’ordine

Gli ordini della ditta Murexin GmbH devono essere confermati tempesticamente con l’indicazione del prezzo e dei tempi di consegna. La conferma dell’ordine deve riportare tutti i dati dell’ordine come numero ordine, codice articolo del fornitore, codice articolo interno della Murexin GmbH, denominazone dell’articolo, quantità di fornitura e data dell’ordine. La ditta Murexin GmbH si riserva di revocare l’ordine emesso se la conferma dell’ordine regolamentare non è pervenuta al reparto acquisto entro una scadenza adeguata, al più tardi entro 24 ore dalla ricezione dell’ordine. Se la conferma dell’ordine è differente dall’ordine, questo deve essere indicato chiaramente. La ditta Murexin GmbH è vincolata ad acconsentire a una variazione solo se ciò è stato espressamente approvato per iscritto.
 
3. Scadenza di fornitura

Per tutti gli ordini emessi dalla dita Murexin GmbH la merce deve arrivare al più tardi il giorni di consegna concordato presso il punto di ricevimento indicato. Qualsiasi superamento della scadenza di fornitura fa scattare la seguente penale: 3% del valore dell’ordine entro la 1° settimana dopo il termine di consegna concordato; 1% per ogni ulteriore giorno e inoltre l’1% del valore dell’ordine. L’importo deve essere tenuto in considerazione direttamente nella fatturazione da parte del mandatario oppure deve essere compensato mediante un accredito separato; la scadenza del pagamento inizia a decorrere soltantodopo il ricevimento dell’accredito. Variazioni dei termini concordati devono essere concordati almeno 3 giorni feriali prima del termine di consegna proposto, in forma scritta tra centrale di ricevimento e centrale. La ditta Murexin GmbH si riserva inoltre di far valere i danni eventualmente insorti a causa della consegna non avvenuta entro i termini. La penale non si considera condonata se la fornitura è stata accettata del tutto o in parte senza riserve né se è stata pagata. Se la fornitura non è effettuata su singoli pallet separati o in caso di mancato rispetto della quantità ordinata, si applica come sopra una penalizzazione. Una fornitura entro i termini degli ordini emanati dalla ditta Murexin GmbH si verifica se la merce arriva al più tardi nel giorno di fornitura concordato presso il punto di ricezione concordato agli orari di presa in consegna del magazzino merce. Gli orari per la presa in consegna della merce sono esclusivamente da lunedì a giovedì, 7.00-12.00, 13.00-14.00, nessun’accettazione merce il venerdì. 
 
4. Informazione, dichiarazione dei materiali, smaltimento

I documenti di trasporto devono contenere in particolare in modo completo tutti i dati specifici della fornitura, incluso il codice a barre Murexin in forma corrispondente (cartellino con codice a barre, se concordato) e devono coincidere con l’ordine. In caso di consegna anticipata, che deve essere concordata, la ditta Murexin GmbH si riserva di mettere in conto al fornitore i costi aggiuntivi risultanti (per es. costi di magazzino) e di effettuare il pagamento secondo il termine di consegna concordato. In caso di mancato rispetto del termine di consegna, alla ditta Murexin GmbH spetta il diritto, a prescindere dalla ragione per cui si verifica il ritardo, di recedere dal contratto senza definire una proroga. Il fornitore è obbligato a rispettare esattamente tutte le leggi, gli ordinamenti, le prescrizioni, le norme standard, le norme di fabbrica ecc. vigenti attualmente in vigore e che vengono emanate durante il periodo di realizzazione.
Il mandatario deve fornire al mandante tutte le informazioni necessarie e utili sulla merce che deve essere consegnata, in particolare le indicazioni relative a uno stoccaggio adeguato, nonché le certificazioni di origine e le dichiarazioni sul materiale secondo la Ö-Norm. Inoltre devono essere messi a disposizione del mandante le rispettive schede dati di sicurezza più recenti e le schede prodotto riguardo alle materie prime acquistate dal mandante. Tutta la merce consegnata al mandante deve essere esonerata secondo VVO. I contrassegni quali Chem. Gesetz ovvero RID/ADR devono essere apposti sulla merce secondo le ultime disposizioni valide! Il numero di lotto deve inoltre essere stampato sull’imballaggio e sui documenti di trasporto! 
 
5. Spedizione, fornitura, passaggio del rischio

Se non altrimenti concordato, la fornitura deve avvenire sempre a spese e a rischio del fornitore, escludendo qualsiasi spesa. La consegnata deve sempre avvenire franco destino e dazio corrisposto presso il luogo di destinazione definito dalla ditta Murexin. A tutte le forniture deve essere allegata una bolla di consegna con indicazioni esatte sul contenuto come il numero della bolla di consegna, la data di consegna, il numero ordine, il codice articolo del fornitore, il codice articolo interno della Murexin GmbH, la denominazione dell’articolo, la quantità fornita e la data dell’ordine. A fronte di forniture scorrette (per es. errate, con un ritardo eccessivo, forniture parziali…), la ditta Murexin GmbH si riserva di non accettarle e di metterle per intero a disposizione del fornitore per il ritiro, di cui il fornitore si accolla quindi il rischio e i costi.
 
6. Produzione a contratto

Nel caso delle produzioni a contratto, i materiali ordinati devono essere verificati riguardo alla loro conformità mediante l’entrata merce. I relativi documenti di trasporto devono essere trasmessi immediatamente a Murexin GmbH. La merce deve essere stoccata secondo le disposizioni e ogni mese devono essere relazionate per iscritto alla Murexin GmbH le condizioni di immagazzinamento. Le condizioni di immagazzinamento vengono verificate da parte di Murexin GmbH e qualora dovessero essere determinati degli scostamenti, questi sono a carico del produttore a contratto. Nei casi in cui il produttore a contratto ordini materiali (imballaggio, etichette, materie prime) che gli occorrono unicamente per la Murexi GmbH e li includa nel prezzo per la produzione a contratto, tali quantità devono essere preventivamente concordate per iscritto con Murexin. La Murexin GmbH è impegnata a rilevare i costi delle giacenze residue in caso di risoluzione del contratto, soltanto in caso di un assenso scritto Tuttavia, Murexin GmbH non si assume alcun costo qualora la colpa della risoluzione del contratto sia del produttore a contratto.
 
7. Fattura, cessione

La fattura deve essere inviata dopo la fornitura in duplice copia alla ditta Murexin GmbH, Franz von Furtenbachstraße 1, 2700 Wr. Neustadt e deve riportare tutti i dati dell’ordine, quali il numero della bolla di consegna, la data di consegna, il numero ordine, il codice articolo del fornitore, il codice articolo interno della ditta Murexin GmbH, la denominazione dell’articolo, la quantità di fornitura e la data dell’ordine. Le fatture prive dell’indicazione dei punti sopra indicati non vengono elaborate. La fattura deve essere inviata sempre, anche in caso di forniture alle filiali, alla sede centrale della Murexin GmbH. Il termine di pagamento e lo sconto devono essere chiaramente visibili sulla fattura. A tutte le forniture e i servizi si applica un divieto di alienazione e cessione come concordato. Per essere giuridicamente efficace, una cessione o alienazione richiede un consensoscritto della direzione aziendale della ditta Murexin GmbH. Un trasferimento su un conto indicato in relazione a una comunicazione di cessione non rappresenta una rinuncia conclusiva al divieto di cessione riguardo a questa o ad altre forniture. 
 
8. Pagamento

Il termine per il pagamento della fattura decorre non prima del momento in cui il mandante ha ricevuto in modo regolamentare la fornitura completa e dopo l’arrivo della fattura originale presso il mandante. I pagamenti avvengono entro 30 giorni detraendo dal valore il 3% di sconto o netti entro 60 giorni. Eventuali scostamenti da questi termini di pagamento richiedono il consenso scritto del mandante. I pagamenti in cambiali vengono accettati solo a seguito di un accordo preliminare. Per i pagamenti in cambiali, il mandatario si assume tutti i costi risultanti. Il mandante trattiene il pagametno fino alla riparazione dei difetti, quali forniture inferiori o la fornitura di merce danneggiata. Se al momento della riparazione del difetto, la scadenza dello sconto dovesse essere passata, lo sconto viene lo stesso detratto. Se per qualsiasi ragione il mandante restituisce la merce al mandatario, l’accredito deve essere effettuato immediatamente, al più tardi tuttavia entro una settimana. In caso di bonifico all’estero deve essere comunicato il numero di P. IVA del mandatario. In generale, il pagamento avviene mediantebonifico bancario (telebanking), in cui sono registrate le spese bancarie interne a carico del mandante, tuttavia le spese bancarie estere vengono registrate a carico del destinatario. Differentimodalità di pagamento richiedono il consento esplicito della direzione aziendale del mandante. 
 
9. Presa in consegna della merce, reclamo per merce difettosa, responsabilità per i difetti, responsabilità prodotto

Una presa in consegna della merce giuridicamente efficace (controllo di quantità e difetti eventualmente visibile), avviene mediante la verifica nel luogo di utilizzo entro un tempo adeguato dopo la consegna o in occasione dell’impiego della merce (anche nel caso in cui l’arrivo della merce sia già stato consegnato e/o la fattura già pagata). Qualora non sussistanoaccordi particolari, si applica un periodo di garanzia di 12 mesi dall’arrivo della merce. Il fornitore rinuncia in ogni caso all’obiezione per reclamo permerce difettosa non a regola d’arte oppure non immediati, se i difetti gli sono stati segnalati entro i termini della garanzia almeno a grandi linee. Il fornitore deve eliminare gli eventuali difetti a proprie spese oppure, in base alla scelta della ditta Murexin GmbH, deve fornire ex-novo merce priva di difetti entro una scadenza adeguata. Qualora la fornitura non sia conforme agli accordi, alle condizioni consuete o alle disposizioni di sicurezza, la ditta Murexin GmbH ha facoltà di recedere immediatamente dall’ordine. I costi di verifica oggettivi straordinari e i costi di verifica e di trasferta relativi al personale sono a carico del fornitore. La consegna della merce deve avvenire su Euro-pallet. I pallet devono poter essere lavorati da sistemi di magazzino completamente automatizzati (nessuna intersezione dei bordi). La merce può essere impilata sul pallet fino a un’altezza massima di 1,1 metri . La merce deve sempre essere consegnata separata per tipo.

In caso di consegne in camion cisterne o in silo, la ditta Murexin GmbH ha il diritto di eseguire delle pesature di controllo, per le quali è ammissibile una differenza di peso del 3%. Il fornitore deve tenere sollevata e indenne la ditta Murexin GmbH in caso di controversi relative alla protezione di brevetti, al diritto d’autore, alla protezione di marchi e modelli, sorte dalle forniture e deve assicurare l’uso illimitato della merce fornita. Il fornitore deve tenere la ditta Murexin sollevata e indenne nei confronti di terzi per quando riguarda tutti i diritti relativi alla responsabilità prodotto per la merce da lui fornita ed è obbligato a risarcire alla ditta Murexin GmbH tutti i costi derivati dall’opposizione a un ricorso o da un indennizzo (acquisto di copertura). Sono escluse un’esclusione della responsabilità o una limitazione della responsabilità per i danni subiti dalla ditta Murexin GmbH. La merce fornita dal fornitore deve essere conforme a tutte le disposizioni in vigore, in particolare le disposizioni di sicurezza, nonché all’ultimo stato della tecnica. Indipendentemente dalla propria colpa, il fornitore è responsabile del fatto che la merce sia pienamente conforme alle disposizioni ÖVE, alle Ö-Norm vigenti, alle norme DIN e alle norme europee e CE. Il rispetto di tutte le disposizioni è una caratteristica espressamente promessa e determinante di ogni merce fornita alla ditta Murexin GmbH. Il fornitore garantisce che la merce fornita è di sua proprietà, è a conoscenza e accetta il fatto che la ditta Murexin GmbH non accetta nessun tipo di riserva di proprietà, posizione di garanzia o diritti ipotecari di terzi.
 
10. Luodo di adempimento, diritto, foro competente 

Sui rapporti giuridici che intercorrono tra il mandante e il mandatario si applica esclusivamente il diritto austriaco. L’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci è esclusa secondo l’articolo 6 di questa convenzione.

Se singole disposizioni di queste condizioni di acquisto dovessero risultante giuridicamente inefficaci o non eseguibili, da ciò non viene intaccata la validità delle restanti disposizioni. Le disposizioni inefficaci o ineseguibili devono piuttosto essere sostituite da disposizioni efficaci ed eseguibili che siano il più possibile vicine a quelli inefficaci e ineseguibili per quanto riguarda il loro effetto giuridico ed economico.

Il luogo di adempimento per le forniture e il luogo di destinazione da noi indicato. Per il pagamento il luogo di adempimento è la sede del mandante. Della delibera in merito alle controverse è incaricato esclusivamente il tribunale competente della sede del mandante. 
 
11. Segretezza, privacy

Il fornitore si impegna alla segretezza relativamente alle informazioni di cui è giunto a conoscenza in relazione con gli ordini presentati dalla ditta Murexin GmbH.
 
12. Reclami

Il mandatario si assume la responsabilità per il fatto che tutte le forniture presentano una qualità e una realizzazione impeccabili, secondo le disposizioni, che corrispondono all’ordine, alle disposizioni di legge e ufficiali in vigore nel luogo di adempimento, alle norme applicate del mandante, agli standard vigenti e alle regole della tecnica consuete e riconosciute e risponde per l’adempimento dei suoi obblighi di garanzia. Rientra in ogni caso nella sfera di competenza del mandatario la verifica dell’idoneità delle norme e delle direttive che si applicano a questo ordine. In caso di un reclamo la merce deve essere ritirata al più tardi entro 3 giorni, tuttavia solo dopo accordo con il nostro reparto acquisti, dal fornitore. Se relativamente al reclamo la colpa fosse imputabile a terzi, ciò deve essere dimostratodal mandatario. Tutti i costi relativi al reclamo sono a carico del fornitore.